Mia mamma ha la fibromialgia. La lettura di questo mi ha fatto piangere per lei

Il dolore cronico è sempre più dilagante oggi.

Eppure, il dolore cronico e malattie croniche sono spesso invisibili. In molti casi non ci sono calchi, eruzioni cutanee visibili o naso che cola coinvolti.

chi soffre di dolore cronico spesso appaiono “normale”, forse solo un po ‘più fragile o triste rispetto alla media.

Ho sofferto di mal di testa cronico per quattro anni e mezzo e di dolore all’anca cronico per due anni e mezzo.

Spesso ho guardato depresso, disinteressato e arrabbiato, quando ero semplicemente nel dolore.

Ci sono stati molti giorni non ho potuto uscire dal letto. A seguito di una conversazione è diventato difficile a volte.

Ho perso un posto di lavoro a causa del mio dolore. Ho cancellato i piani e gli amici ignorati.

Mi sono sentito incompreso e solo. Stavo soffrendo. So che la risposta era là fuori e alla fine mi sono guarito.

Eppure, al momento ho voglia di urlare dalla cima dei miei polmoni tutte le cose tutti i malati di dolore cronico vogliono farvi sapere:

1. Solo perché non si può vedere, non significa che non sono nel dolore.

2. Non è tutto nella mia testa.

3. Non è solo l’influenza. Non sarà solo andare via in una settimana.

4. Per favore, non dice mai: “Basta non pensarci.” Essere nel dolore costante questo è impossibile.

5. Abbracci possono fare magie. Così sono i messaggi piacevoli. Ho bisogno di sapere che siete qui per me.

6. Grazie per aver condiviso la “cura magica” che avete letto su linea. Fidati di me, ho sentito su di esso, e se fosse qualsiasi rilevante, ho provato.

7. Sto cercando estremamente difficile vivere una vita normale.

8. Faccio del mio meglio per non maledettamente annullare i piani e che non avrei mai annullare i piani, se avessi una scelta.

9. Non posso scatto fuori di esso.

10. Alcuni giorni sono migliori, alcuni giorni sono peggiori. Alcuni giorni mi può anche sentire vicino al normale, altri giorni non riesco nemmeno a uscire dal letto.

11. mi importa di te. Voglio sapere sulla tua vita e di sogni. Io voglio che tu sia felice e sano.

12. Il mio dolore cronico è diverso da dolore cronico altrui. Tutte le malattie e sintomi di dolore sono unici. Le nostre esperienze possono essere diverse, ma siamo tutti nel dolore e possono relazionarsi tra loro.

13. Si prega di non cercare di convincermi a sorseggiare un drink e di “vivere un po ‘.” Tutto quello che voglio è quello di vivere un po’, in realtà, di vivere un sacco. Un drink, tuttavia, è l’ultima cosa nella mia mente.

14. Se guardo tutto depresso o annoiato, vuol dire Sono davvero in tremendo dolore e facendo del mio meglio per apparire per essere felice e normale.

15. Non posso davvero spiegare come si sente dolore cronico. Eppure, non posso dire, “Conoscerete una volta che hai”, perché non avrei mai mai voluto chiunque di sentirsi tanta sofferenza.

16. Ho bisogno di un sacco di sonno. Ma sonno può essere difficile con così tanto dolore e mi lascia spesso ancora esaurito.

17. Proprio perché ho dolore cronico non significa che io so come gestire o per vivere con essa.

18. A volte ci si sente come se fossi in una prigione, vivendo la vita di qualcun altro.

19. Mi hanno ancora interessi, passioni, obiettivi e sogni.

20. Non voglio che si dimentichi di me. Io non voglio che tu rinunciare a me.

21. Non hanno rinunciato sulla guarigione ancora. Nel profondo so che c’è (o sarà) una risposta là fuori.

Advertisement
Advertisement
⬇⬇Suscríbete al canal de Youtube⬇⬇ ➡



Para aquellos que no entienden la fibromialgia

Leave a Reply

Your email address will not be published.